Vacanze off-line o vacanze tecnologiche?

Ogni anno la partenza per le meritate e tanto attese vacanze, vede due tipologie di vacanzieri:

  • Chi sceglie di staccare da tutto e dal lavoro in particolare, e questo oggi comporta ormai necessariamente spegnere la tecnologia che si porta sempre con se come smartphone e tablet
  • Chi sceglie invece le vacanze tecnologiche e  vuole restare sempre in connessione con amici tramite social, e di conseguenza anche col lavoro.

Se fai parte della categoria relax-spengo tutto, questo post non è per te.

Se invece sei in connessione anche durante le ferie e hai la necessità di mantenere attenzione al lavoro, ecco alcuni strumenti utili ed interessanti.

In questo modo potrai godere le vacanze ed essere in grado di gestire l’esigenza lavorativa in caso di necessità.

I GRUPPI DI CHAT

 

Telegram o Whatsapp per gruppi di lavoro

 

Applicazioni di chat come Telegram o Whatsapp sono oramai diventate strumenti di lavoro (ne abbiamo parlato in un post di vendita.)

Sono utili per dialogare con clienti, o colleghi istantaneamente.

In particolare i gruppi vengono spesso utilizzati per dialogare in tempi rapidi tra più utenti, quando è richiesto il contributo di tutti, anche di chi è in vacanza.

Il vantaggio di utilizzare i gruppi in sostituzione delle telefonate sta nel consentire anche ai vacanzieri di restare aggiornati sulle decisioni dando uno sguardo fugace ogni tanto, senza passare ore con l’orecchio al telefono.

Se poi arrivano messaggi audio, ecco che in questo post abbiamo raccontato come leggerli.

 

LA CONDIVISIONE DEL LAVORO DI GRUPPO

Un nuovo modo di condividere: Slack

Piattaforma di condivisione del lavoro, molto diffusa negli USA, ancora poco conosciuta in Italia.

Grazie a Slack si possono creare team di lavoro, in modo da mantenere tutti aggiornati e condividere informazioni tramite messaggi e documenti integrando altre piattaforme di archiviazione.

 

TUTTI I DOCUMENTI SULLO SMARTPHONE

Dropbox e Drive: contenitori di file sempre accessibili

Drpbox, Google drive e One drive sono le più famose ed utilizzate, ma ne esistono molteplici altre che rispondono al nome di piattaforme di archiviazione cloud.

Possono essere utilizzate gratuitamente o a livello business con canoni annuali per archiviare documenti.

In questo modo si possono avere sempre con se, in maniera accessibile dall’app dello smartphone tutti i documenti di cui si può aver bisogno per un controllo al volo, anche sotto l’ombrellone.

 

UNA RIUNIONE DALLA SPIAGGIA

Appear.in per videoconf ovunque

Se ci dovesse essere l’esigenza di prendere decisioni importanti ed urgenti, ecco che una chat o una telefonata potrebbero non bastare.

Documenti da mostrare, sessione audio video con altre persone, ecco tutti ciò che permette appear.in anche dallo smartphone.

Con un semplice link si accede ad una “stanza digitale” in cui trovarsi fino ad otto partecipanti con webcam e microfono, accessibile da smartphone, tablet o pc.

 

LETTURE INTERESSANTI PER LE TUE VACANZE TECNOLOGICHE

Pocket salva articoli da leggere anche offline

Lo smartphone oramai viene utilizzato per tutto, ed anche le letture di articoli o libri si fanno in palmo di mano da schermi sempre più luminosi ed utilizzabili oggi anche sotto il sole.

Può diventare utile uno strumento che permette di salvare le pagine e rileggerle in un secondo momento.

Gli articoli sono poi leggibili anche da altri supporti (tablet o pc) ed anche in assenza di connessione mobile.

Con pocket si possono archiviare e rileggere contenuti interessanti.

 

LA RASSEGNA STAMPA DIGITALE

Feedly: rassegna stampa digitale

Per restare informati sulle notizie di interesse, ecco l’app che permette di concentrare, selezionare, leggere e condividere i contenuti.

Con feedly è possibile scegliere gli argomenti su cui archiviare i siti interessanti, e ogni giorno scorrere le risorse trovate in rete con contenuti sempre aggiornati.

 

L’OMBRELLONE SI PRENOTA DAL WEB

Vacanze tecnologiche: l'ombrellone si prenota con un click

Infine un tocco di digitale anche nella scelta dell’ombrellone per le tue vacanze tecnologiche: ecco Coco l’app che permette di prenotarlo, verificando disponibilità e posizione.


Le tue vacanze come sono? Innovative e digitali o de-digital?

Lascia un commento per raccontare quanta innovazione ti segue nel tanto atteso periodo di villeggiatura.

E se al ritorno dalle ferie vuoi sapere come rendere più innovativa la tua attività contattaci per una chiacchierata!

CHIUDI